Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Puoi conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy. Proseguendo nella navigazione accetti l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.
Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Puoi conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy. Proseguendo nella navigazione accetti l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Vitigni Italiani

Il vitigno, da cui derivano le varie denominazioni, dona al vino le sue principali caratteristiche organolettiche anche attraverso i vari terroir. Abbiamo raccolto le informazioni di oltre 500 vitigni per descrivere le origini, il tipo di allevamento, le caratteristiche delle foglie, come è composto il grappolo, le differenti forme e colori degli acini ed i differenti periodi di maturazione.

Abrusco

Il vitigno Abrusco è un vitigno a bacca nera, coltivato principalmente in Toscana, soprattutto nella zona del Chianti. Vitigno di origine antica, presenta una certa somiglianza con l’Abrostine, varietà di Vitis Labrusca, derivante anch’essa dall’addomesticazione di uve selvatiche della zona e presenti ai giorni nostri solo…

Aglianico

Origine del nome e storia del vitigno Il vitigno aglianico è arrivato sulle nostre terre originariamente dalla Magna Grecia; in queste zone esso era già noto e coltivato in tempi antichissimi. La particolarità del suo nome rappresenta un’ulteriore conferma dell’origine: il nome deriverebbe infatti dal processo linguistico di volgarizzazione del termine hellenikon, successivamente…

Aglianico del Vulture

L’Aglianico del vulture è un vino rosso con origini antichissime che attraverso numerose fasi storiche della zona. Affonda le sue radici nella tradizione greca, da cui deriva in effetti anche il suo nome. Il nome suggerisce infatti una provenienza ellenica, originariamente denominato “Elleanico”, questo vino…

Aglianicone

L’Aglianicone è un vitigno a bacca nera coltivato nelle regioni Basilicata, Campania e Puglia. L’origine del nome Aglianicone sembrerebbe derivare dal vitigno Aglianico. Per lungo tempo, infatti, i vari tipi di Aglianico venivano inclusi in un’unica grande famiglia. Anche l’Aglianicone, citato per la prima volta…

Albana

L’Albana è un vitigno di origini antiche, conosciuto fin dal tempo dell’antica Roma. E’ stato menzionato negli scritti di Catone e di Plinio il Vecchio ed è assai verosimile che l’origine del suo nome nel termine latino albus, che richiama il colore bianco ma che…

Albarola

Origine del nome Il nome Albarola potrebbe avere origine da Gallesio che lo chiamava “Vitis Vinifera Genuensis, Vulgo Albarola”. Inoltre è conosciuto anche con il nome di Bianchetta Genovese perché si ritiene che questi due vitigni siano in realtà la stessa tipologia di uva cresciuta…

Albarossa

Origine del vitigno Il vitigno Albarossa è un vitigno autoctono piemontese. È un vitigno a bacca rossa ed è anche conosciuto come Incrocio Dalmasso, dal nome del suo creatore, Giovanni Dalmasso, uno dei padri italiani dell’ampelografia, che lo ideò nel 1938. Originariamente Dalmasso credeva di…

Aleatico

Origini del vitigno Tra i tanti vitigni presenti sui terreni della nostra bellissima Italia, troviamo l’Aleatico, un vitigno semi-aromatico caratterizzato da una bacca color blu-vermiglio. Riguardo le origini del nome nulla è certo, vi sono dei dubbi circa la provenienza. Citato diversi secoli fa dagli…

Alicante

Origine del nome e storia del vitigno Alicante proviene dalla regione spagnola e venne portato in Sardegna durante la dominazione degli Aragona. Proprio dal nome di questa città viene collegato il vitigno che è divenuto in poco tempo, uno dei vini tra i più rinomati…

Alionza

L’Alionza è una varietà di uva da vino a bacca bianca, coltivata in Emilia-Romagna, dove viene utilizzata fin dal XIV secolo sia come uva da tavola che come uva da taglio per la produzione di vino. Fino a poco tempo fa si riteneva che l’Alionza…